tenuta contabile per le Aziende

Contabilità
Condividi su facebook
Condividi su email
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Che cos’è la contabilità?

La contabilità comporta la registrazione, su base regolare, delle operazioni finanziarie di una società .
Con una contabilità adeguata, le aziende sono in grado di tenere traccia di tutte le informazioni sui propri libri contabili per prendere decisioni operative, di investimento e finanziarie chiave.
I contabili sono individui che gestiscono tutti i dati finanziari per le aziende. Senza contabili, le aziende non sarebbero a conoscenza della loro attuale posizione finanziaria, così come delle transazioni che avvengono all’interno dell’azienda.
Una contabilità accurata è fondamentale anche per gli utenti esterni, che includono investitori, istituzioni finanziarie o il governo: persone o organizzazioni che hanno bisogno di accedere a informazioni affidabili per fare investimenti o decisioni di prestito migliori.
In poche parole, le entità aziendali si affidano a una contabilità accurata e affidabile sia per gli utenti interni che per quelli esterni.

Importanza della contabilità

Una corretta contabilità offre alle aziende una misura affidabile delle loro prestazioni. Fornisce inoltre informazioni per prendere decisioni strategiche generali e un punto di riferimento per i suoi obiettivi di reddito e reddito.
 In poche parole, una volta che un’azienda è attiva e funzionante, è fondamentale spendere tempo e denaro extra per mantenere i record corretti.
Molte piccole aziende in realtà non assumono contabili a tempo pieno per lavorare per loro a causa del costo. Invece, le piccole aziende generalmente assumono un contabile o affidano il lavoro a uno studio professionale. Una cosa importante da notare qui è che molte persone che intendono avviare una nuova attività a volte trascurano l’importanza di questioni come la registrazione di ogni centesimo speso.

Cosa fa starterplay per aiutare le aziende nella tenuta contabile della propria attività?

Tra i numerosi servizi che offriamo per soddisfare tutte le esigenze delle aziende e dei professionisti appartenenti a qualsiasi regime contabile, forniamo il servizio di contabilità e amministrazione, senza penalizzare gli aspetti gestionali. Ci occupiamo nello specifico di assistenza contabile e consulenza aziendale.

Pianificare la contabilità per una startup

La contabilità rappresenta uno strumento valido per monitorare l’andamento della propria società, ed è necessario per la redazione dei piani di sviluppo societari e per tutte quelle attività propedeutiche alla massimizzazione delle performance aziendali.
Una corretta e precisa contabilità è condizione necessaria per poter effettuare un efficiente controllo di gestione sulla propria attività.
Per avviare un sistema affidabile, una prima azione che può essere intrapresa è quella di impostare correttamente e analiticamente il piano dei conti.
In questa fase l’attività aziendale può essere scomposta e segmentata: i singoli segmenti, che verranno presi  in considerazione a seconda della tipologia di attività svolta e delle dimensioni aziendali, possono essere rappresentati una volta da prodotti, un’altra da canali di vendita, da aree di mercato o fasi di processo.
In gergo “contabile”  questi segmenti vengono definiti centri di costo.
Ogni centro di costo incorpora al suo interno costi (e, qualora la tipologia di attività lo permetta, anche ricavi); alcuni costi sono direttamente imputabili ad un singolo segmento piuttosto che ad un altro (costi diretti), ma altri  sono invece comuni a tutti e, quindi, da suddividere tra tutte le sub-aree (costi indiretti).
Scomponendo l’attività aziendale come appena indicato, l’imprenditore ha la possibilità di  studiarne l’andamento specifico, analizzandone l’economicità e la redditività nel tempo e  potendo compiere delle operazioni di raffronto tra di loro. Il team della startup, a meno che non abbia al proprio interno un membro con formazione economico-contabile, nell’attività di pianificazione deve essere coadiuvato dal proprio commercialista, il quale lo supporterà nell’organizzazione del piano dei conti e nell’analisi dei processi aziendali. C’è la necessità di fondere insieme competenze economico-contabili, con la consapevolezza aziendale di cui solamente il team dei founder  ha pieno possesso.
Ora inserisci ulteriori informazioni per definire il tuo progetto.