Credere per Vedere...

STUDIO DI FATTIBILITA'

Fattibilità di un progetto: analisi e valutazione

valutazioni:
4.5/5
L’analisi o studio di fattibilità di un progetto normalmente precede la fase di avvio di un progetto dovendone valutare le motivazioni e l’opportunità.
Le valutazioni in esso contenute non sostituiscono in alcun modo quelle da produrre in fase di pianificazione. Rappresentano la premessa e sono unicamente finalizzate a decidere se avviare o meno il progetto.
Uno studio di fattibilità consente di selezionare diverse opportunità di sviluppo, identificando quelle caratterizzate da una redditività maggiore ed un profilo di rischio contenuto.
Che cos’è uno studio di fattibilità ?
Uno studio di fattibilità definisce una nuova iniziativa, delineandone il piano di esecuzione e stimando le risorse necessarie. Lo studio mette in luce i punti di forza e di debolezza del progetto, identificando le opportunità ed i rischi, e definendone – in ultima analisi – la probabilità di successo. Generalmente lo studio di fattibilità analizza opzioni di sviluppo alternative, così da selezionarne quella che con maggiore probabilità può raggiungere gli obiettivi oggettivi e soggettivi definiti.
business-idea
L’obiettivo di uno studio di fattibilità non è quello di individuare potenziali progetti, bensì quello di dare concretezza a un progetto pre-identificato, fornendo tutti gli elementi per l’avvio della fase realizzativa.
Uno studio di fattibilità ben progettato dovrebbe quindi offrire una serie di parametri che potremmo definire imprescindibili per la valutazione completa di un progetto. Possiamo partire da una base storica dell’attività o del progetto, includendo la descrizione del prodotto o del servizio, le dichiarazioni contabili, i dettagli di operazioni e gestione, le ricerche di mercato e politiche, i dati finanziari, i requisiti legali e gli obblighi fiscali, i potenziali ostacoli e le eventuali soluzioni alternative. Nulla dovrebbe essere lasciato al caso. Generalmente, tali studi precedono lo sviluppo tecnico e l’implementazione del progetto. L’importanza di uno studio di fattibilità si basa sul desiderio organizzativo di garantire un buon lavoro prima di impegnare risorse, tempo o budget. Uno studio di fattibilità potrebbe rivelare nuove idee che potrebbero cambiare completamente lo scopo di un progetto. È meglio effettuare questa analisi in anticipo, piuttosto che trovarsi a metà strada e capire che il progetto non funzionerà. Questo è uno degli strumenti più utilizzati, noi lo definiamo quasi indispensabile per poter identificare nuove opportunità , per identificare un motivo valido per intraprendere il progetto e  per migliorare la percentuale di successo.
Starterplay
effettua analisi e studi di fattibilità per business in fase d’ideazione progettuale, supportando la costituzione degli stessi.

Studio di Fattibilità

Uno studio di fattibilità, nell’ambito della progettazione, consiste nell’analisi e nella valutazione sistematica delle caratteristiche, dei costi e dei possibili risultati di un progetto.

Break Even Point

Il punto di pareggio è un valore che indica la quantità, espressa in volumi di produzione, di prodotto venduto necessaria a coprire i costi sostenuti, al fine di chiudere il periodo di riferimento senza profitti né perdite.